Interviste

Francesco Poletti (LePub Italy): "Cannes Lions 2024 conferma che la creatività che arriva all’audience si distingue per innovazione, impatto ed efficacia"

Il CCO dell'agenzia del gruppo Publicis vincitrice di ben 21 Leoni in questa edizione del Festival grazie alle campagne per Heineken e Bottega Veneta, dichiara ad ADVexpress: "oggi è necessario per i brand essere tempestivi, pertinenti e rilevanti. I nuovi imperativi della comunicazione sono l’innovazione tecnologica, l'engagement e la risonanza emotiva". Serve dunque un nuovo approccio del brand marketing che "si dovrà concentrare non solo sulla comunicazione dell’identità ma anche sull’attivazione del brand in modo coerente, affinché il consumatore aspiri a identificarsi con questi valori".

Francesco  Poletti, Chief Creative Officer di LePub Italy,  agenzia premiata con ben 21 Leoni in questa edizione del Festival di Cannes grazie alle campagne firmate per Heineken e al progetto 'Bottega for Bottegas' per Bottega Veneta,  commenta ad ADVexpress le principali evidenze emerse dall'evento dedicato alla migliore creatività internazionale che si chiude oggi sulla Croisette. 

"Cannes Lions 2024 conferma che la creatività che arriva all’audience si distingue per innovazione, impatto ed efficacia, grazie alla capacità di raggiungere i consumatori in modo completo. Essere tempestivi, pertinenti e rilevanti è la vera ambizione. Bisogna sfidare le conformità e ridefinire nuovi percorsi: oggi le persone interagiscono con i marchi in un mondo dominato da molte piattaforme, dove il percorso di acquisto si intreccia perfettamente con la vita quotidiana. La creatività insieme al valore culturale può raggiungere questo obiettivo. E’ essenziale abbandonare i metodi tradizionali di pubblicità e rendere la comunicazione più coinvolgente e divertente, entrare quindi nell’entertainment. I nuovi imperativi sono l’innovazione tecnologica, l'engagement e la risonanza emotiva. Tutti elementi che si sono percepiti in questa edizione del Festival della creatività".

"Il nuovo approccio del brand marketing - conclude Poletti -  si dovrà concentrare non solo sulla comunicazione dell’identità ma anche sull’attivazione del brand in modo coerente, affinché il consumatore aspiri a identificarsi con questi valori".