UPDATE:
Carglass in TV e digital con gli spot sulla riparazione del parabrezza. Firma la creatività Belron in collaborazione con ServiceplanNitiative rilascia il terzo report dell’osservatorio “stand out in culture” sui grandi temi culturali della nostra società. Il tema è l’evoluzione del concetto di saluteSIAV presenta Siav Healthcare, la business unit dedicata alla sanità digitaleChi vuole essere il tifoso più cool? Heineken celebra la partnership con UEFA EURO 2020 con un concorso dedicato e una campagna TV a supportoPrima campagna per Honda Motor Europe Italia insieme ad UM con al centro Jazz HEV (Hybrid Electric Vehicle) e Honda E. Firma OliverUnieuro e BCube agganciano i social con due personaggi: il social media manager del brand e il suo gatto. In pochi giorni +85mile interazioni per il lancio di un prodottoTorino si aggiudica le Nitto ATP Finals e sceglie il Gruppo Gattinoni come Official Tour Operator. Franco Gattinoni: "Dal “match” fra eccellenze sportive e del territorio il rilancio del turismo"BIT 2021: venerdì 14 maggio il DigiTalk "Meeting oltre il Covid: soluzioni per sedi ed eventi sicuri" organizzato da MPI Italia Chapter e Federcongressi&eventiBirrificio Angelo Poretti mette al centro socialità e condivisione nel nuovo spot TV firmato Dude con protagonista la 4 Luppoli LagerNetcomm Forum 2021: 6.900 professionisti (+25%) per la due giorni dedicata ai dati e ai trend del commercio digitale. Gli e-shopper sempre più digital e meno fedeli alle insegne
Aziende

- 7 giorni al Bea Italia 2019. Il presidente di Giuria Lorenzo Sironi (Campari Group): "Vinceranno gli eventi 'game changer'. Un invito alle aziende? “Considerate le agenzie partner e non fornitori". Alle agenzie: "dite no a progetti che non convincono"

A una settimana dall’attesa kermesse della live communication il managing director Italian Icons di Campari Group anticipa le linee guida che la giuria adotterà nel valutare i progetti in finale, premiando l'evento che più di altri avrà dimostrato la capacità di innovare, indicando all'industry una nuova direzione nella creatività, e di creare la maggiore amplificazione possibile attorno a sè. Con 1.700 eventi all’anno, soltanto per il brand Aperol, la Live Communication è centrale nella strategia di comunicazione del Gruppo. Il Bea è “un momento generativo di crescita e un check point per rimanere aggiornati su tutto quel che succede nell'industry degli eventi, stimolando evoluzione e cambiamento”.

Inizia il countdown per la 16esima edizione del Bea Italia, il premio assegnato ai migliori progetti di Live Communication, che inaugura la prima edizione della Live Communication Week, che si terrà a Milano dal 26 al 30 novembre presso l'Hotel Melia dove, nel corso della giornata, andranno in scena tutte le sessioni legate ai contenuti, per poi spostarsi al The Mall per le premiazioni serali (leggi news)

A pochi giorni dalla kermesse ADVexpressTv ha intervistato Lorenzo Sironi, managing director Italian Icons Campari Group, che presiederà la giuria del Bea Italia e che insieme ai vicepresidenti – Paola Ferrigato (Unicredit), Luca Di Mola (BMW), Fabrizia De Vita (Edison), e Andrea Ziella (Mattel) - ha definito le linee guida da adottare nella selezione live dei progetti in shortlist. Il Bea Italia segnerà infatti una nuova direzione nella Live communication.

La parola chiave scelta per questa edizione del Bea Italia è 'Game Changer', che come spiega lo stesso Sironi nell’intervista, si concretizza nella sfida, per i giurati, di individuare, tra quelli in finale, l'evento che più di altri ha dimostrato la capacità di indicare una nuova direzione nella creatività degli eventi riuscendo inoltre a generare una grande amplificazione attorno al progetto di live communcation. 

In sintesi la giuria cercherà di concentrare l'attenzione non tanto sulla valutazione delle dimensioni di un evento, quanto invece sulla ‘capability’ dello stesso nel cambiare le regole del gioco nel panorama interno ed esterno all'azienda.

Riguardo ai risultati degli eventi, e dei relativi kpi, Sironi sottolinea che verranno valutati con  la consapevolezza che in realtà non sono sempre pienamente misurabili anche perché chiamano in causa numerose variabili. Per questo i giurati si orienteranno prevalentemente su una valutazione di tipo qualitativo, riguardante ad esempio la capacità dell'evento di far parlare di sé grazie a un potente grado di innovazione che sorprende il pubblico, generando un'ampia conversazione nell’ecosistema digitale.    

Nella video intervista ad ADVexpressTV, Sironi sottolinea inoltre l’importanza di un rapporto integrato tra aziende e agenzie, sollecitando le prime a riconoscere nelle agenzie dei veri e propri partner e non semplicemente dei fornitori di servizi. Un approccio, questo, fondamentale per lo sviluppo di piani di comunicazione integrati e per sfruttare al meglio le opportunità offerte dagli eventi.

Ecco allora l'invito alle aziende a coinvolgere le agenzie già nello stadio di definizione strategica di un evento e il consiglio alle agenzie di dire no ai clienti qualora sottopongano loro progetti che non li convincono.

L'attenzione del manager si sposta poi su Campari, che da sempre considera la live communication come un asset centrale delle proprie strategie di comunicazione per generare la brand experience. Basti pensare, ad esempio, che sono ben 1.700 gli eventi che Campari ha realizzato nell'ultimo anno per Aperol, tanto da venire riconosciuta come l’azienda più virtuosa da parte del Club degli Eventi e della Live Communication. “Noi vendiamo esperienze prima ancora che bevande e cocktail, e l'esperienza si vive" afferma deciso Sironi. La sfida ancora aperta per Campari, e più in generale per il mercato, è quella di trovare la modalità per integrare al meglio dimensione on e offline in una experience integrata.

Il Bea, conclude Sironi, non è soltanto un festival, ma un momento generativo di conversazione e di crescita sullo stato dell'arte degli eventi. Una kermesse che può essere definita come un check point per rimanere aggiornati su tutto quel che succede nell'industry degli eventi, stimolando evoluzione e cambiamento.

Appuntamento a martedì 26 novembre con la Live Communication Week che partirà con il Bea Italia Festival e il Bea Italia, premio dedicato ai migliori eventi dell’anno (leggi news).

*****************************************************************************************************************
CREDITS BEA ITALIA FESTIVAL
 

Un'iniziativa di                                 

ADC GROUP

Powered by

NEXT GROUP

DMC Partner

TERRAEVENTS 

 

Diamond Sponsor

ACCESS LIVE COMMUNICATION - WPP GROUP

Gold Sponsor

ENEL 

Silver Sponsor

LAVAZZA 

POWERME 

TERRAZZA MARTINI 

ARTIMINO

SHARINGBOX

UNICREDIT

OMG

Sponsor Elephant Prodige

DORIA

ALPHAOMEGA

 

Hospitality Partner

MELIA

Ceremony Venue

THE MALL 

 

Main Partner
CLONWERK - Regia - Produzione video grafiche - Gestione messa in onda tramite play out dedicato 

DIGIVENTS - app e accrediti

NEW LIGHT - audio e luci 

STS COMMUNICATION - video

LORETOPRINT - stampe digitali

PEOPLE FOR EVENTS  - hostess e personale

 

Technical Partner

AIRBUSINESSCARD: biglietti da visita virtuali 

ALMA CARPETS: forniture moquette

AMACA: management e produzione spettacoli

AMIGDALA: robotic photobooth

ARTE E STRUTTURE – GALOTTO: strutture per spettacoli 

ARTIMINO: location e casa vinicola

BALSAMO: logistica per eventi

BIBENDUM: catering

BIG SPACES: location (cerimonie di premiazione)

COCA-COLA: beverage

COIMA: location (cerimonie di premiazione)

DOC SERVIZI/STEA COOP: tecnici e servizi per eventi 

DPC STUDIO: ingegnerizzazione strutture 

EXPO GROUP: allestimenti 

GIO' FORMA: progettazione palco 

JOY PROJECT: effetti speciali

LASER ENTERTAINMENT: effetti speciali 

LAVAZZA EVENTI: fornitura caffè e allestimento Corner Bar

LORETOPRINT: stampe digitali

MODO EVENTI: allestimenti

MODO RENT: arredi 

NORANEKO PRODUZIONI: contributi video per cerimonie 

NOVITAL: macchine per sollevamento aereo

POINTEX: tessuti e moquette per allestimenti

POWERME: smart charging solutions 

QUEENLIGHT: soluzioni creative di retroilluminazione

SANAVIO, intrattenimento musicale

SHARINGBOX:  photobooth per eventi

VG PUBBLICITA':  soluzioni pubblicitarie out of home

TELEMEETING: sistema di votazione