UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Interviste

Sassoli (UPA) sul via libera alla fusione Audipress - Audiweb: "Finalmente avremo una misura complessiva delle campagne dell'editoria nella loro articolazione cartacea e digitale. Il mercato si chiude in tenuta (-1%), le aziende dimostrano maturità"

Questo il commento soddisfatto del presidente dell'UPA alla notizia del riavvio del progetto di fusione tra i due JIC (Joint Industry Committee), che rappresenta "un passo ulteriore verso il ridisegno del sistema delle ricerche, mettendo al centro l'offerta editoriale da un lato e le persone che ne fruiscono dall'altro".

"L'approvazione e il riavvio del progetto di fusione Audipress - Audiweb rappresenta un passo ulteriore verso il ridisegno del sistema delle ricerche, mettendo al centro l'offerta editoriale da un lato e le persone che ne fruiscono dall'altro. Finalmente avremo una misura complessiva delle campagne dell'editoria nella loro articolazione cartacea e digitale".

Questo il commento soddisfatto di Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente UPA, alla notizia del

"Ci si dirige quindi verso una total audience degli editori cartacei come del resto fa Auditel per total audience video". 

Un'iniziativa che rappresenta un grande vantaggio per editori e investitori. "Più i dati sono compattati e omogenei e arricchiti, più le opportunità di investimento per le aziende diventano interessanti" ha aggiunto il manager.

Riguardo invece al mercato pubblicitario, Sassoli ha commentato: "E' un anno di tenuta nonostante le difficoltà economiche che tutti conosciamo, che si chiuderà intorno a -1%. L'area digital mostra un andamento migliore dei mezzi tradizionali". 
"Le aziende hanno dimostrato una grande maturità investendo sul futuro, capendo che la pubblicità è un elemento strategico e non tattico".

Certamente c'è l'impatto positivo dei Mondiali che, sottolinea Sassoli " sono andati bene, registrando audience molto buone. Del resto è il secondo Mondiale senza gli Azzurri e anche questa volta gli italiani si sono interessati all'evento".