UPDATE:
Medallia lancia quattro innovazioni rivoluzionarie nel campo dell'intelligenza artificialeAl via l’edizione primaverile di “La Lettura Intorno – BookCity tutto l’anno”, ideato con Fondazione Cariplo. Dal 21 al 24 marzo oltre 50 appuntamenti in tutti i Municipi della cittàLactalis lancia il programma “DISrACTIVE” per educare e agire contro le condizioni di fragilità e disagio e a favore dell’inclusioneEugenio De Marco è il nuovo Direttore di Facile.itOMG nel 2023 supera il miliardo di billing (+12%) e segna +15% dei ricavi. Il 2024 anno della svolta: attesa ulteriore crescita del +10% e focus su dati, martech & AI, retail media, misurazione, CSR e nuovi modelli di sviluppo global. Mercato adv a +2,5%Rai Pubblicità presenta la politica commerciale per la primavera 2024. Previsto un recupero di ascolti di due punti sul 2023. Listino in continuità rispetto al primo trimestre, con una variazione del 3,5% di cpg a prodotto omogeneoGruppo Matches sbarca in Sardegna. All’agenzia romana la co-organizzazione di una stagione di eventi sportivi, con l’apertura di un corner nell’isolaUn’analisi di GfK su IA generativa e AR/VR racconta i due trend emergenti che potrebbero risollevare il mercato della Telefonia. Nel 2023 le vendite totali di dispositivi legati al Metaverso diminuite del 2% a unità, i ricavi generati a +15%Agricoltura e cibo: le donne che guidano la transizione ecologica al centro della “Festa del BIO” di Milano, organizzata da FederBio, in programma per sabato 9 marzoComma3 festeggia 25 anni di attività con la riorganizzazione, la gara di Primadonna Collection e nuovi ingressi tra i quali quello di Debora Ferranti nel ruolo di Project Manager
Off the records

Edison e Upim scelgono Universal McCann Italia

Prendono forma i primi successi del nuovo senso di marcia impresso dal pres. e ad Piccolo all'agenzia media di McCann WorldGroup . Mentre appare prossima l'ufficializzazione dell'incarico di Edison, anche Upim sarebbe vicina all'assegnazione all'agenzia del proprio budget media. Le due società hanno concentrato nel Gruppo creatività e media.

La remise en forme messa in atto dal presidente e ad Gianfranco Piccolo (foto 1), all'interno di  Universal McCann Italia, comincia dare i primi, significativi frutti.

Mentre appare prossima l'ufficializzazione dell'incarico media di Edison, l'azienda che sotto la guida dell'ad Umberto Quadrino  sta studiando come affacciarsi al business dell'energia a seguito della liberalizzazione e che la scorsa estate ha assegnato la propria creatività a McCann Erickson (vedi notizia correlata), per la centrale media di McCann Worldgroup Group si profila un'altra importante acquisizione.

Secondo i primi rumors raccolti sul mercato, infatti, Upim, che dopo una gara creativa ha recentemente affidato all'agenzia di cui è ad Giuseppe Cogliolo (foto 2) l'incarico per lo sviluppo di tutta la comunicazione di brand (vedi notizia correlata), a seguito di un breve giro di orizzonti avrebbe scelto la centrale guidata da Gianfranco Piccolo come agenzia media, concentrando quindi le proprie attività di comunicazione nel Gruppo che ha riunito le proprie società nella nuova sede in via Valtellina a Milano.  

Appare significativo come Edison e Upim, entrambe accomunate da una medesima importante mission di rilancio, abbiamo scelto la filosofia dell'integrazione dei servizi che Universal McCann ha fatto propria dopo l'arrivo, al timone, di Gianfranco Piccolo. L'agenzia media di McCann Worldgroup, come già ampiamente pubblicato da ADVexpress a ottobre 2007 (vedi notizia correlata), ha infatti rinnovato la propria struttura sdoppiandosi in due divisioni all'insegna della contaminazione tra le discipline. La prima, UM Media, offre ai clienti tutti i servizi di planning e buying ed ospita al suo interno anche UnconventionalMedia, struttura specializzata nel planning innovativo e creativo dei media classici e nella pianificazione dei mezzi nuovi e di tutti i canali di comunicazione. La seconda, UM NonSoloMedia , nasce con la mission di offrire ai clienti consulenza per supportarli nel costruire il piano di comunicazione considerando tutti i canali, e nel disegnare la Brand Strategy. A queste si aggiunge un'articolata rete di consulenti come Milka Pogliani (presidente del gruppo), Giovanni Siri, Mauro Lupi .

Come lo stesso Piccolo aveva sottolineato nel corso della conferenza stampa a ottobre 2007, la rinnovata organizzazione aziendale si inserisce all'interno di più ampio posizionamento del Gruppo a livello internazionale, recentemente sintetizzato nel claim 'Next Thing Now' , che garantisce strategia e creatività su tutti i canali della comunicazione. Un approccio innovativo e creativo che poggia sul valore delle persone che lavorano in azienda e che guarda al futuro con una parola chiave: creatività.