UPDATE:
Medallia lancia quattro innovazioni rivoluzionarie nel campo dell'intelligenza artificialeAl via l’edizione primaverile di “La Lettura Intorno – BookCity tutto l’anno”, ideato con Fondazione Cariplo. Dal 21 al 24 marzo oltre 50 appuntamenti in tutti i Municipi della cittàLactalis lancia il programma “DISrACTIVE” per educare e agire contro le condizioni di fragilità e disagio e a favore dell’inclusioneEugenio De Marco è il nuovo Direttore di Facile.itOMG nel 2023 supera il miliardo di billing (+12%) e segna +15% dei ricavi. Il 2024 anno della svolta: attesa ulteriore crescita del +10% e focus su dati, martech & AI, retail media, misurazione, CSR e nuovi modelli di sviluppo global. Mercato adv a +2,5%Rai Pubblicità presenta la politica commerciale per la primavera 2024. Previsto un recupero di ascolti di due punti sul 2023. Listino in continuità rispetto al primo trimestre, con una variazione del 3,5% di cpg a prodotto omogeneoGruppo Matches sbarca in Sardegna. All’agenzia romana la co-organizzazione di una stagione di eventi sportivi, con l’apertura di un corner nell’isolaUn’analisi di GfK su IA generativa e AR/VR racconta i due trend emergenti che potrebbero risollevare il mercato della Telefonia. Nel 2023 le vendite totali di dispositivi legati al Metaverso diminuite del 2% a unità, i ricavi generati a +15%Agricoltura e cibo: le donne che guidano la transizione ecologica al centro della “Festa del BIO” di Milano, organizzata da FederBio, in programma per sabato 9 marzoComma3 festeggia 25 anni di attività con la riorganizzazione, la gara di Primadonna Collection e nuovi ingressi tra i quali quello di Debora Ferranti nel ruolo di Project Manager
Csr

UBI Banca si schiera a favore dell'ambiente con il Wwf

Il Gruppo, nell'ambito dell'iniziativa 'Qui UBI per l'ambiente' (www.ambiente.quiubi.it), sostiene per tutto il 2009 progetti di conservazione e tutela del Sistema Oasi Wwf Italia adottando simbolicamente cinque Oasi e sostenendo due progetti legati al Parco Nazionale delle Cinque Terre e al Parco dell'Adamello.

UBI Banca affianca il Wwf in sette importanti progetti per la tutela ambientale in Italia. Da oggi, grazie a una serie di contributi erogati dalla Capogruppo e dalle Banche Rete operanti sul territorio per la realizzazione dell'iniziativa 'Qui UBI per l'ambiente' (www.ambiente.quiubi.it, sezione 'Aiuta l'ambiente' ), il Gruppo UBI Banca sostiene per tutto il 2009 progetti di conservazione e tutela del Sistema Oasi WWF Italia adottando simbolicamente cinque Oasi del Wwf (Valpredina e Bosco di Vanzago in Lombardia, Villa Paolina in Piemonte, Ripa Bianca di Jesi nelle Marche, Le Cesine in Puglia) e sostenendo due progetti legati al Parco Nazionale delle Cinque Terre e al Parco dell'Adamello, tutte aree naturali simbolo del territorio in cui il Gruppo è maggiormente presente.

'Qui UBI per l'ambiente' è un'iniziativa nata col proposito di sensibilizzare e coinvolgere i clienti del Gruppo UBI Banca sul tema della diminuzione degli impatti sull'ambiente grazie all'utilizzo dell'internet banking Qui UBI (www.ambiente.quiubi.it, sezione 'Scopri Qui UBI' ), che permette di ridurre le emissioni di CO2 effettuando da internet le normali operazioni bancarie (grazie ai minori spostamenti per recarsi in filiale) e di diminuire lo spreco di carta (attivando la ricezione online dei documenti bancari).

Proprio per rafforzare il messaggio di rispetto per l'ambiente, l'iniziativa 'Qui UBI per l'ambiente' sostiene progetti di conservazione, ricerca ed educazione ambientale realizzate nelle suddette aree naturali, come la realizzazione di un orto botanico a Valpredina o di un vivaio per ripristinare la vegetazione colpita da incendi alle Cesine, il monitoraggio di caprioli e lepidotteri nel Bosco di Vanzago, il monitoraggio attraverso le api di pesticidi e metalli presenti nell'area di Ripa Bianca, la creazione di un corridoio ecologico nel Parco delle Cinque Terre che colleghi le aree naturali di Alpi e Appennini, un progetto con le scuole per insegnare ai ragazzi ad orientarsi in natura con bussole e cartografia nell'area del Parco dell'Adamello.

I progetti ambientali sono stati scelti nei territori in cui UBI Banca vanta la sua maggiore presenza, in modo da testimoniare la costante vicinanza delle banche che compongono il Gruppo al territorio di riferimento. La leva ambientale dell'iniziativa viene infine enfatizzata anche dalla promozione di un concorso a premi, che mette in palio viaggi di interesse naturalistico per i clienti di UBI Banca che fino a marzo 2009 diventano titolari del servizio Qui UBI internet banking, che attivano il servizio 'Le mie contabili' o che effettuano operazioni di bonifico e pagamento (www.ambiente.quiubi.it, sezione 'Vinci con Qui UBI').